Incidenti Mortali

TUTTI GLI INCIDENTI MORTALI DELLA fORMULA UNO
o quasi tutti non vorrei peccare d'infallibile certamente qualcuno mi è sfuggito,
                                                     "sfuggito a me però no alla cattiva sorte."

44 morti senza contare quelli del Publico, Mecanici Commissari di pista etc. che furono centinaia.
"Troppi", meno male che ultimamente, sia le vetture che le piste sono diventate piu sicure.

Pilota Nazionalitá Data del incidente Gran Premio Squadra sessione
Raymond Sommer francese 10 di settembre 1950 GP della Alta Garonna (Cadours)F. Cooper
gara
Chet Miller Americano
15 di maggio 1953 500 miglia di Indianápolis Kurtis Kraft
pratiche
Carl Scarborough Americano
30 di maggio 1953 500 miglia di Indianapolis Kurtis Kraft
Gara
Charles de Tornaco Belga 18 di settembre 1953 (Modena Autodrome) Ferrari
Prove
Onofre Marimón Argentino
31 di Luglio 1954 Gran Premio di Germania Maserati
pratiche
Manny Ayulo Americano 16 di maggio 1955 500 miglia di Indianapolis Kuzma
pratiche
Bill Vukovich Americano
30 di maggio 1955 500 miglia di Indianapolis Kurtis Kraft
Gara
Eugenio Castellotti Italiano
14 di marzo 1957 (Modena Autodrome) Ferrari
Prove
Keith Andrews Americano 15 di maggio 1957 500 miglia di Indianapolis Kurtis Kraft
pratiche
Pat O'Connor Americano 30 di maggio 1958 500 miglia di Indianapolis Kurtis Kraft
Gara
Luigi Musso Italiano 06 di Luglio 1958 Gran Premio di Francia Ferrari
Gara
Peter Collins Britannico 03 di agosto 1958 Gran Premio di Germania Ferrari
Gara
Stuart Lewis-Evans Britannico 19 di settembre 1958 Gran Premio di Marrocco Vanwall
Gara
Jerry Unser Americano 17 di maggio 1959 500 miglia di Indianapolis Kurtis Kraft
Pratiche
Bob Cortner Americano 19 di maggio 1959 500 miglia di Indianapolis Cornis
Pratiche
Ivor Bueb Britannico 01 di agosto 1959 (Circuit di Charade) Cooper
Prove
Harry Schell Americano 13 di maggio 1960 International Trophy (Silverstone) Cooper
Classifiche
Chris Bristow Britannico 19 di Giugno 1960 Gran Premio del Belgio Cooper
Gara
Alan Stacey Britannico 19 di Giugno 1960 Gran Premio del Belgio Lotus
Gara
Giulio Cabianca Italiano 17 di febbraio 1961 (Modena Autodrome) Cooper
Prove
Wolfgang von Trips Tedesco 10 di settembre 1961 Gran Premio d'Italia Ferrari
Gara
Ricardo Rodríguez Messicano 01 di novembre 1962 Gran Premio del Messico Lotus
pratiche
Carel Godin de Beaufort Olandese 02 di agosto 1964 Gran Premio della Germania Porsche
pratiche
John Taylor Britannico 07 di agosto 1966 Gran Premio della Germania Brabham
Gara
Lorenzo Bandini Italiano 07 di maggio 1967 Gran Premio di Monaco Ferrari
Gara
Bob Anderson Britannico 14 di agosto 1967 (Silverstone) Brabham
Prove
Mike Spence Britannico 07 di maggioo 1968 (Indianapolis) Lotus
Prove
Jo Schlesser Francese 07 di luglio 1968 Gran Premio di Francia Honda
Gara
Gerhard Mitter Tedesco 02 di agosto 1969 Gran Premio de Alemania BMW
pratiche
Piers Courage Britannico 07 di giugno de 1970 Gran Premio d' olanda De Tomaso
Gara
Jochen Rindt Austriaco 05 di settembre 1970 Gran Premio d' Italia Lotus
Classifiche
Jo Siffert Svizzero 24 di ottobre 1971 Brands Hatch Victory Race BRM
Gara
Roger Williamson Britannico 29 di luglio 1973 Gran Premio di olanda March
Gara
François Cevert Francese 07 di ottobre 1973 Gran Premio degli USA Tyrrell
Classifiche
Peter Revson Americano 30 di marzo 1974 Gran Premio del Sudafrica Shadow
Prove
Helmuth Koinigg Austriaco 06 di ottubre de 1974 Gran Premio degli USA Surtees
Gara
Mark Donohue Americano 19 di agosto 1975 Gran Premio d' Austria Penske
pratiche
Tom Pryce Britannico 05 di marzo 1977 Gran Premio del Sudafrica Shadow
Gara
Ronnie Peterson Svedese 11 di settembre 1978 Gran Premio d' Italia Lotus
Gara
Patrick Depailler Francese 01 di agosto 1980 (Hockenheimring)Germania Alfa Romeo
Prove
Gilles Villeneuve Canadese 08 di maggio 1982 Gran Premio del Belgio Ferrari
Classifiche
Riccardo Paletti Italiano 13 di Giugno 1982 Gran Premio del Canada Osella
Gara
Elio de Angelis Italiano 15 di maggio 1986 (Paul Ricard) Brabham
Prove
Roland Ratzenberger Austriaco 30 di aprile 1994 Gran Premio di San Marino Simtek
Classifiche
Ayrton Senna Brasiliano 01 di maggio 1994 Gran Premio di San Marino Williams
Gara

qualche commento su alcuni Incidenti

Le 500 miglia di Indianpolis fecero parte del campionato dal 1950 fino al 1960.

Anche se i due piloti morirono nello stesso Gran Premio,( Alan Stacey y Chris Bristow ) non fu lo stesso incidente,Bristow morí al 19º Giro per causa di perdere il controllo del veicolo nella curva Malmedy.
Mentre che Stacey morí nel 24º Giro, per colpa di un uccello che lo colpí alla faccia facendogli perdere il controllo del veicolo
Nell'Incidente di Wolfgang Von Trips, morirono 15 spettatori.
Con 20 Anni 8 Mesi e18 Giorni, Ricardo Rodriguez é il piú giovane Pilota a morire di un Incidente nella Formula 1.
John Taylor, morí a causa delle gravi bruciarure l' 8 di settembre 1966 a Coblenza Germania, un mese ed un giorno dopo il suo fatale Incidente.
Lorenzo Bandini morí tre giorni dopo L'incidente
Anche se Bob Anderson morí in un Brabham, la vettura era entrata per una squadra privata.
Gerhard Mitter guidava una vettura di Fórmula 2. A quei tempi le vetture di Formula due potevano partecipare nelle Gare di Formula uno, anche se in categorie d'istinte.
Piers Courage conduceva un De Tomaso, peró il veicolo era stato introdotto da Frank Williams Racing Cars.
Jochen Rindt, fu dichiarato campione dopo la sua morte avvenuta nella quartultima Gara, i suoi rivali non furono in grado di recuperare i punti di svantaggio.
La Brands Hatch Victory Race, non fece parte del campionato del 1971.
Jansen Van Vuuren, un giovane commissario di gara, mori nel'incidente di Tom Pryce, dopo che Tom lo aveva investito a gran velocita
Ronnie Peterson mori nel'ospedale il giono dopo l'incidente.
Gilles Villeneuve mori lo stesso giorno nell'ospedale.

Pilota Nazionalitá Data del incidente Gran Premio Squadra sessione
Raymond Sommer frances (1K) francese 10 di settembre 1950 GP della Alta Garonna (Cadours)F. Cooper
gara
Chet Miller americana(1K) Americano
15 di maggio 1953 500 miglia di Indianápolis Kurtis Kraft
pratiche
Carl Scarborough americana(1K) Americano
30 di maggio 1953 500 miglia di Indianapolis Kurtis Kraft
Gara
Charles de Tornaco bandieradelbelgi0 (1K) Belga 18 di settembre 1953 (Modena Autodrome) Ferrari
Prove
Onofre Marimón bandiera-argentina (1K) Argentino
31 di Luglio 1954 Gran Premio di Germania Maserati
pratiche
Pilota Nazionalitá Data del incidente Gran Premio Squadra sessione
Raymond Sommer francese 10 di settembre 1950 GP della Alta Garonna (Cadours)F. Cooper
gara
Chet Miller Americano
15 di maggio 1953 500 miglia di Indianápolis Kurtis Kraft
pratiche
Carl Scarborough Americano
30 di maggio 1953 500 miglia di Indianapolis Kurtis Kraft
Gara
Charles de Tornaco Belga 18 di settembre 1953 (Modena Autodrome) Ferrari
Prove
Onofre Marimón Argentino
31 di Luglio 1954 Gran Premio di Germania Maserati
pratiche

Nessun commento:

Posta un commento